Bellezza, Senza categoria

Come irrobustire i capelli sottili

Il capello ha una sua struttura propria che ne determina lo spessore e varia da individuo a individuo: c’è chi nasce con capelli sottili e chi può vantare capelli spessi fin dalla nascita. I capelli sottili purtroppo sono più soggetti agli attacchi di agenti esterni e interni. Da un punto di vista estetico i capelli sottili sono più sensibili all’elettricità statica che li rende facilmente più disordinati e scomposti. Sono più difficili da pettinare e molto meno versatili nelle acconciature. Ecco come irrobustire i capelli sottili per renderli meno vulnerabili e con più volume.

Come irrobustire i capelli sottili, la struttura
la corteccia è uno degli strati di cui è composta la struttura del capello e da cui dipende lo spessore e la forma del capello (la parte dove la cheratina si concentra in maggiore quantità).
Nei capelli sottili la corteccia è sottile e sottodimensionata per ragioni chimico-biologiche rendendo il capello meno corposo e più incline a spezzarsi.

Come irrobustire i capelli sottili, lo stress
I capelli possono diventare sottili anche per cause non endogene come lo stress a cui viene continuamente sottoposto ilcapello:

  • tinte
  • permanenti
  • stirature
  • ossigenazioni
  • spazzolature troppo intense o prolungate
  • piastra
  • phon troppo caldo e ravvicinato
  • eccesso di esposizione ai raggi solari
  • smog e inquinamento
  • esposizione all’acqua di mare
  • esposizione all’acqua di piscina

Come irrobustire i capelli sottili, rimedi
Per ridare volume ai capelli sottili sono necessari alcuni trattamenti mirati:

  • fai uso uso di shampoo, balsami e maschere che contengano principi attivi energizzanti e vitalizzanti per tonificare i capelli alla radice ridonando loro volume.
  • evita trattamenti aggressivi e stressanti come permanenti o stirature
  • evita un’eccessiva esposizione al sole
  • non avvicinare troppo il phon ai capelli durante l’asciugatura
  • cura l’alimentazione con una dieta in cui non mancano vitamine e oligoelementi
  • prendi ogni giorno almento tre compresse di lievito di birra: lo trovi in erboristeria
  • massaggia i capelli tutti i giorni con una lozione alla lavanda
  • fai settimanalmente un impacco a base di sostanze nutrienti come elastina, collagene e cheratina, utili a rinforzare i capelli sottili.

I trattamenti laser e i trattamenti biostimolanti per capelli possono essere estremamente utili per ridare consistenza alla struttura della corteccia del capello

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.