Viaggi

Come imballare la valigia a casa

Come imballare la valigia a casa
Come imballare la valigia a casa

Ecco una mini-guida su come imballare la valigia a casa, così da preparare al meglio il bagaglio per una spedizione sicura e protetta.

Per prima cosa chiudere bene la valigia inserendo una combinazione sicura o includendo un lucchetto adatto. Poi avvolgere il bagaglio con la pellicola trasparente o il pluriball e sigillare il tutto con del nastro adesivo per pacchi.

Con questi pochi e semplici passi abbiamo spiegato come imballare la valigia a casa, ma ci sono altri consigli utili da aggiungere, che potrebbero essere interessanti e che riguardano ovviamente  il bagaglio.

Le stesse compagnie aeree consigliano di scegliere una valigia o un bagaglio con un colore particolare o inusuale, così da evitare il rischio che qualcuno per sbaglio prenda la nostra valigia. Le valigie devono essere resistenti e non troppo rovinate, in aeroporto non prestano molta attenzione e potrebbero rompersi ed aprirsi.

E' consigliabile anche non mettere oggetti di elevato valore nella valigia che andrà nella stiva, meglio portarli con sé in cabina e stipulare un'assicurazione. Infine è opportuno scrivere sempre i propri dati sull'etichetta ed un numero o più numeri di telefono, dove poter essere contattati  in caso di problemi.  Per quel che riguarda il tipo di bagaglio se si viaggia in aereo è sempre meglio optare per una valigia rigida, così gli oggetti all'interno saranno maggiormente protetti dagli urti.

Ultimo consiglio ... anche il bagaglio a mano è importante. Fare sempre in modo che ci sia l'indispensabile per un eventuale smarrimento o ritardo della valigia imbarcata, quindi mettere sempre tipo un cambio di biancheria, uno di indumenti e i prodotti per l'igiene quotidiana, facendo però attenzione per questi ultimi, alle quantità dei liquidi permessa dalle nuove norme in materia di sicurezza.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.