Style

Come essere slanciate anche con i tacchi bassi

Come essere slanciate anche con i tacchi bassi

Ogni volta che pensiamo ai trucchi di moda e bellezza per risultare più slanciate, ci vengono sempre in mente i tacchi alti. E se invece vi dicessimo che si può avere un look slanciato anche con i tacchi bassi?

Se siete curiose, continuate a leggere!

Come essere slanciate anche con i tacchi bassi

I tacchi alti esaltano la bellezza della figura femminile, slanciandola e facendola risultare più seducente ed elegante, ma a quale prezzo? Sicuramente i tacchi alti hanno il loro fascino ma spesso ci costringono a rinunciare alla comodità. Resistere una giornata intera in piedi sui tacchi alti è davvero difficile oltre che scomodo, ammettiamolo. Per essere certe di non avere piedi doloranti la scelta migliore è quella di indossare scarpe comode e con i tacchi bassi. Se temete che questo possa farvi apparire meno slanciate del solito vi sbagliate! Oggi Vita Donna ha raccolto per voi tanti consigli utili per essere slanciate anche con i tacchi bassi. Pronte a scoprirli?

LEGGI ANCHE: Moda scarpe autunno-inverno: ultime tendenze

Tacchi bassi: nuova tendenza per l’autunno inverno

I tacchi bassi, oltre a risultare decisamente più comodi, saranno uno dei trend assoluti per la moda scarpe del prossimo autunno-inverno. Quest’anno infatti, sulle passerelle il tacco 12 ha lasciato il posto a calzature con tacchi medi e bassi, decisamente più comode. Certo questo può significare perdere qualche cm in altezza, soprattutto per le più piccoline, ma non temete, mettendo in pratica i nostri consigli, con i tacchi bassi potrete apparire ugualmente slanciate, oltre a seguire gli ultimi trend della moda scarpe di quest’autunno-inverno 2017-18.

Scopriamoli assieme…

Come slanciare la figura con i tacchi bassi

Indossare i tacchi bassi non è sinonimo di figura tozza. Applicando i giusti accorgimenti nell’individuare ciascun capo di outfit, potrete apparire sempre slanciate ed eleganti, anche quando ai vostri piedi porterete scarpe comode. Ovviamente chi ha una figura già slanciata di per sé grazie all’altezza che madre natura ha voluto regalarle avrà meno difficoltà. Qualche attenzione in più invece, dovrà essere messa in pratica dalle più piccoline e dalle donne curvy. Una cosa è certa: non disperate perché per ognuna di voi c’è la scarpa adatta, basta abbinarla al giusto outfit.

Prendete carta e penna e fate tesoro dei nostri consigli. Incominciamo!

Attente alle proporzioni!

Questo in realtà è un consiglio valido sempre e per qualsiasi capo. Quando sci si accinge alla scelta dell’outfit infatti, è importantissimo creare un look in cui le proporzioni siano equilibrate. Oltre a tener conto degli ultimi trend della moda quindi, occhio alle proporzioni tra i diversi capi, tra gli accessori e ovviamente tra le diverse parti del corpo. Il discorso vale ancora di più quando si vogliono indossare scarpe con i tacchi bassi. Per evitare di “accorciare la figura” la scarpa bassa va abbinata a capi dalle linee semplici e dalle lunghezze moderate: perfetti i pantaloni slim con la caviglia scoperta o le gonne al ginocchio, abbinate a camicie o maglie dalle lunghezze moderate e non troppo ampie. Banditi invece i capi oversize.Prediligete i colori scuri che assottigliano la figura.

Scoprite il piede!

Altro “trucchetto” molto utile per slanciare la figura anche con i tacchi bassi, è quello di indossare scarpe che lasciano scoperti i piedi. Questo consiglio può tornarvi utile soprattutto in questo periodo quando ancora le temperature miti lo consentono. Indossando scarpe décolleté che lasciano intravedere la pelle del dorso del piede crea un effetto visivo che fa apparire la gamba immediatamente più slanciata, facendovi sembrare quindi più alte. Per accentuare ancora di più quest’effetto la scelta migliore è quella di preferire le scarpe a punta a quelle tonde. Un esempio? Le ballerine di Zara che stanno spopolando in tutto il mondo!

Piede e gamba dello stesso colore

Con l’arrivo del freddo invernale invece, una scelta molto “furba” per slanciare la figura è quella di optare per calzature dello stesso colore dei pantaloni o delle calze coprenti se si indossa una gonna, in modo da non creare stacchi che possono “accorciare” la figura. Per la scelta dei modelli di scarpe basse con il freddo, orientatevi su una scarpa stringata in stile Oxford o un tronchetto.

Mettete in risalto il Punto Vita!

Un altro trucco molto efficace per slanciare la figura anche con i tacchi bassi è quello di scegliere un outfit che sia in grado di mettere in risalto il punto vita, soprattutto per chi è piccola di statura. Via libera dunque a gonne e pantaloni a vita alta che allungano la gamba e slanciano l’intera figura!

Valorizzate i vostri punti forti!

Il consiglio sul punto vita ci porta direttamente a questo: cercate di valorizzare sempre quelli che pensate siano i punti forti della vostra figura! Se avete un vitino da vespa co i tacchi bassi indossate sempre un cinturone in vita, oppure se avete un bel décolleté potrete osare con una scollatura più profonda del solito. Non dimenticate il viso e il make up: le scarpe basse rendono certamente più sobrio l’outfit nel suo complesso, permettendoci di osare un po’ di più con il trucco.

Scegliete gli abiti giusti!

In ultimo, ma non meno importante, scegliete gli abiti giusti! Vi abbiamo già accennato qualcosa, ma è meglio essere precisi per evitare che la scelta del capo sbagliato abbinato ai tacchi bassi possa compromettere la vostra bellezza. Soprattutto per chi non è molto alta è sempre bene evitare gonne e/o abiti lunghi: con le scarpe basse sono decisamente più adatte le gonne al ginocchio e gli abiti a tubino.

Mettendo in pratica questi trucchetti potrei apparire sempre slanciate, anche con i tacchi bassi! Per la prima volta moda e comodità vanno assieme, che bellezza!

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.