Senza categoria

Come equilibrare i chakra

Il nostro corpo è il principale strumento e il punto da cui partire per ottenere un equilibrio psicofisico. Oltre al corpo fisico abbiamo un corpo energetico che contiene i chakra che sono le porte d’ingresso da cui ricevere, assimilare ed esprimere l’energia della forza vitale. I chakra sono responsabili delle varie funzioni fisiche, mentali, emozionali e spirituali della persona. Il corpo umano possiede 7 chakra con funzioni significative situati lungo la linea centrale del corpo, dalla base della spina dorsale fino alla cima della testa. Se tieni al tuo benessere psicofisico ecco come equilibrare i chakra seguendo alcune regole fondamentali.

Come equilibrare i chakra bloccati
Cosa succede se un chakra è bloccato?
Ogni chakra regola i processi fisici ed emotivi del corpo. Quando uno dei chakra non scorre armoniosamente attraverso il corpo si manifesta uno squilibrio in un settore della vita come mente, corpo, emozioni, pensieri, comportamento: dipende da quale chakra è squilibrato.

Cosa squilibra un chakra?
Traumi, condizionamenti culturali, credenze limitati, cattive abitudini, ferite fisiche ed emotive, stress, ambiente non sano, pensieri negativi possono tutti contribuire a squilibrare i chakra.

Come equilibrare i chakra, le regole fondamentali
Un corpo energeticamente equilibrato dà la possibilità di ricevere abbondanza, abbondanza di salute, abbondanza di energia, che a sua volta creano abbondanza di gioia, abbondanza di pace, e perché no, abbondanza di beni materiali.
Conoscere questi aspetti dei tuo corpo è quindi il primo passo per accedere a una nuova vita: tutte le emozioni nascono da questa parte invisibile che comprende il sistema dei chakra e tu puoi scegliere la qualità delle tue emozioni imparando a equilibrare i chakra. È necessario dunque dedicargli un poco del tuo prezioso tempo ogni giorno con questi gesti:

  • Pratica sport regolarmente e fai in modo di muoverti ogni giorno: almeno una passeggiata di 30 minuti
  • Applica getti d’acqua fredda sulle cosce almeno 2 volte a settimana sia d’inverno che d’estate
  • Trova occasione per stare a contatto con la natura e lavora quanto più possibile in giardino
  • Concediti ogni giorno un breve massaggio nelle zone riflesso logiche dei piedi per almeno 5 minuti
  • Indossa capi di abbigliamento rossi oppure usa tessuti rossi nella tua abitazione
  • Metti rose rosse sulla tua tavola
  • Procurati fiori essiccati e oli di garofano, rosmarino e cipresso e mettili negli armadi, nei cassetti e in più angoli della casa: basta mettere i fiori in un sacchettino di velo e aggiungere 4 gocce di olio di una delle fragranze suddette
  • Scegli una tra le seguenti pietre preziose rubino, ematite, corallo rosso e tienila spesso tra le mani praticando una sorta di massaggio: servirà ad attirare le energie curative della pietra preziosa.
Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.