Senza categoria

Come curare le emorroidi

Le emorroidi rendono la vita quotidiana un inferno! Come curare le emorroidi? Nei casi più lievi è sufficiente una corretta alimentazione per favorire la guarigione ma in situazioni gravi l’unica soluzione efficace è l’intervento chirurgico. Anche una serie di interventi ambulatoriali svolti in anestesia locale come fotocoagulazione e legatura elastica possono curare le emorroidi.

Come curare le emorroidi, cosa evitare
Per accelerare il processo di guarigione ecco cosa è bene evitare:

  • Mangiare alimenti speziati, piccanti oppure ricchi di sale
  • Rimanere in piedi per molto tempo
  • Fare una vita troppo sedentaria
  • Sforzarsi durante la defecazione
  • Consumare nicotina, caffeina e Alcool
  • Sollevare carichi pesanti
  • Lavarsi con acqua gelida: il conseguente spasmo della muscolatura anale potrebbe causare lo strozzamento dei noduli emorroidali

Come curare le emorroidi, cosa fare
Ci sono accorgimenti in grado di ridurre l’infiammazione e restituire elasticità alle pareti venose quindi favorire la guarigione, ecco cosa fare:

  • Prediligere una alimentazione ricca di acqua e fibre, per favorire l’evacuazione intestinale
  • Bere yogurt con fermenti lattici vivi per rafforzare le difese immunitarie
  • Mangiare molta frutta e verdura
  • Curare l’igiene anale con lavaggi di acqua tiepida e sapone acido: accelera la guarigione ed allontana il rischio di infezione
  • Asciugare sempre accuratamente la zona genitale e anale con un panno morbido di cotone
  • Indossare biancheria intima di cotone con elastici morbidi per non irritare la zona genitale e anale
  • Usare carta igienica non colorata e non profumata per evitare il prurito anale che caratterizza le emorroidi
  • Lavare sempre le mani prima di toccare l’area genitale e anale, per evitare il rischio d’infezione.

Come curare le emorroidi con metodi naturali
Molto efficaci sono le pomate da applicare localmente formulate con principi attivi ad azione capillarotropa-protettiva:
L’Elicriso con proprietà antiedemigena, decongestionante, antidolorifica
L’Amamelide con proprietà antiflogistiche, astringenti e cicatrizzanti
L’Olio di jojoba con funzione antiossidante ed emollienti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.