Senza categoria

Come asciugare i capelli

Asciugare i capelli in casa richiede pazienza e praticità con le spazzole. Certo andare dal parrucchiere è altra storia ma non sempre possiamo permettercelo…..Allora non ci resta che documentarci! Ecco come asciugare i capelli per avere una buona piega.

Come asciugare i capelli, la procedura
Seguendo le indicazioni passo per passo potrai asciugare i capelli perfettamente:

  1. assicurati di non aver lasciato residui di shampoo: è consigliabile risciacquare con acqua abbondante
  2. strizzare i capelli per rimuovere l’eccesso di acqua e avvolgerli per almeno 5 minuti in un telo per asciugarli ancora
  3. applicare un pò di spuma modellante sui palmi delle mani e massaggiare sui capelli, dalle radici alle punte
  4. usare un phon potente che sia dotato di bocchetta direzionale: quanto più è potente l’apparecchio, più rapidi saranno i risultati. L’ideale sarebbe un wattaggio di 2.500 facendo attenzione a tenere i capelli a una distanza di 20 cm. Altra raccomandazione è usare uno spray termo protettivo per evitare che il forte calore possa rovinare i capelli
  5. usare il diffusore nel caso di capelli ricci anche se ciò renderà l’asciugatura più lenta a causa della maggiore dispersione del gettito d’aria
  6. usare il phon a testa in giù se si preferisce gonfiare i capelli
  7. non usare le spazzole prima di aver passato il phon sui capelli per qualche minuto, sarebbe solo una perdita di tempo
  8. appena i capelli iniziano ad asciugarsi usare una spazzola e modellare prima il davanti per poi continuare curare i lati e la parte superiore della testa lasciando il retro e la nuca per ultimi
  9. fermare le ciocche modellate con mollette in caso di capelli medio-lunghi
  10. asciugare i capelli partendo dalla radice in direzione delle punte: questo aiuta a mantenere più a lungo la piega
  11. a piega ultimata, passare il phon a getto freddo sui capelli: servirà a fissare meglio la piega
Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.