Casa, Senza categoria

Come apparecchiare la tavola secondo il galateo

Se abbiamo a pranzo o a cena invitati importanti è bene apparecchiare la tavola con un certo stile. Una tavola bene imbandita è il biglietto da visita del padrone di casa. Ecco come apparecchiare la tavola secondo il galateo.

Come apparecchiare la tavola secondo il galateo, le regole
Secondo le regole del galateo la tavola viene imbandita in base alle portate da servire.
Come sistemare piatti, bicchieri e posate sulla tavola?
In primo luogo bisogna stabilire se si tratta di apparecchiare per una tavola meno informale o no.

Come apparecchiare la tavola secondo il galateo, ospiti meno formali
Se si tratta di una cena tra amici ma si vuole seguire comunque un certo stile ecco cosa serve:

  • un piattino per il pane da posizionare a sinistra del piatto al centro della tavola
  • la forchetta si mette a sinistra del piatto
  • la forchetta e il coltello da frutta vanno sopra il piatto, disposti orizzontamente
  • il piatto fondo e il piatto piano davanti stanno in corrispondenza della sedia
  • il bicchiere più grande per l’acqua va messo appena a destra rispetto al piatto
  • il bicchiere da vino va messo a destra rispetto a quello con l’acqua
  • coltello e cucchiaio messi stanno destra del piatto
  • tovagliolo a destra insieme a coltello e cucchiaio.

Come apparecchiare la tavola secondo il galateo, ospiti molto formali
In questo caso ecco come apparecchiare la tavola:

  • un piattino per il pane posizionato sempre alla sinistra del piatto verso il centro della tavola
  • la forchetta e la forchetta per il pesce posizionati alla sinistra del piatto
  • il cucchiaio e la forchetta per il dolce che vanno messi sopra il piatto, posti orizzontali
  • i bicchieri dovranno esserequattro, sistemati leggermente a destra rispetto al piatto: flute, bicchiere da acqua, bicchiere da vino rosso e bicchiere da vino bianco
  • il coltello e il coltello da pesce posizionati alla destra del piatto
  • Infine sottopiatto, piatto fondo e piatto piano davanti alla sedia del commensale.
Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.