Chiara Ferragni, le pubblicazioni delle nozze e l’addio al nubilato con polemica

fedez ferragni

Le nozze tra Chiara Ferragni e Fedez saranno celebrate il 1° settembre a Noto, in Sicilia. I due giovani si sono presentati al Comune di Rozzano per le pubblicazioni del matrimonio. Non sono mancate le controversie mediatiche in merito all’addio al nubilato di Chiara, svolto a Ibiza.

Le pubblicazioni del matrimonio

L’influencer Chiara Ferragni e il rapper Fedez stanno per sposarsi. I preparativi per il matrimonio, atteso dai rispettivi fan e con i mass media che cercano di carpire tutti i dettagli prima che si svolga, a quanto pare sono ultimati. Non è comunque complicato cogliere i particolari visto che i due fidanzati sono estremamente attivi suo social. Infatti, giovedì 19 luglio, Chiara aggiorna il suo profilo Instagram e pubblica una breve Storia, con la voce fuori campo del fidanzato che annuncia le pubblicazioni delle nozze avvenute nel comune di Rozzano, nell’hinterland milanese. Entrambi indossano un abbigliamento informale: Fedez sfoggia una maglietta senza maniche rossa, Chiara una camicia e ha in mano un bouquet di rose gialle.

Gli ultimi preparativi

Si avvicina il giorno delle nozze tra Chiara Ferragni e Fedez. Il matrimonio avverrà il prossimo primo settembre nella cittadina siciliana di Noto. La cerimonia dovrebbe essere intima- questa è la definizione che circola- e infatti sarà condivisa sui social network. I due fidanzati hanno fatto sapere che l’hashtag che darà spazio esclusivo alla celebrazione e ai festeggiamenti sarà The Ferragnez. Il matrimonio pare sia ormai stato definito e studiato nei più piccoli dettagli. Chiara Ferragni avrebbe anche concordato con la wedding planner gli ultimi dettagli, tra cui la scelta dei fiori. La giovane influencer deve momentaneamente lasciare Milano per un appuntamento di lavoro a Roma e per passare il weekend con la famiglia in Toscana. L’addio al nubilato di Chiara è stato al centro di una vicenda che ha qualcosa di tragicomico.

Addio al nubilato con polemica

Scrive Selvaggia Lucarelli su Il Fatto Quotidiano: “Una giornalista che dovrebbe scrivere di costume e si sofferma sulle forme in un costume da bagno, una che vive a dieta e diventa paladina delle ragazze in carne, le fan che chiedono alla giornalista di non fare l’hater e diventano hater della giornalista. Doveva essere un addio al nubilato. E’ stato un addio alla coerenza“. Queste poche righe riassumono perfettamente la vicenda che ha coinvolto una giornalista del Corriere della Sera e Chiara Ferragni. Tutto inizia quando l’influencer pubblica alcune foto del suo addio al nubilato a Ibiza. Sul quotidiano appare un breve articolo intitolato “Chiara Ferragni e le sua amiche social (rotonde e felici)”: una dichiarazione di guerra sarebbe passata inosservata rispetto a questo titolo. L’influencer infatti tuona: “Le mie amiche sono state descritte come ‘grasse’ dal più importante quotidiano italiano”. Il Corriere modifica il titolo e sembra che la polemica sia destinata ad attenuarsi. Finché Selvaggia Lucarelli non tira le somme; ricordando l’imminente matrimonio della Ferragni, la giornalista scrive: “Grazie al tocco magico dell’influencer, Noto passerà dall’essere capitale del barocco a capitale del tarocco. Ignorare la notizia sarebbe un buon proposito, se non fosse che (…) la Ferragni ha deciso di dire addio al suo stato di nubile in una località isolata, mistica, meta di pellegrinaggi e ritiri ascetici in compagnia di pochi intimi: Ibiza. Con 19 amiche”. Le ragazze, sottolinea Lucarelli, si sono prestate alle “gag mediatiche” di Chiara “in cambio della vacanza a scrocco che Chiara Ferragni ha rimediato a sua volta a scrocco dagli sponsor”. L’opinionista non approva il titolo apparso sul Corriere ma contesta gli insulti gratuiti rivolta alla collega, proferite da parte delle follower della Ferragni, in teoria impegnate in una battaglia contro le offese sul web.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.