Cucina

Broccoli cinesi :come cucinarli e alternative

chinesebroccoli

Se non hai mai provato i broccoli cinesi, ti stai perdendo una verdura a foglia verde che è stata coltivata da secoli.

Pak Choy
Cosa sono i broccoli cinesi?

Il broccolo cinese, noto anche come Gai lan in cinese, è un vegetale scuro e frondoso che porta grandi foglie piatte su steli spessi, oltre a teste fiorite simili ai broccoli, anche se molto più piccole. Nonostante la somiglianza nell’aspetto a molte altre verdure a foglia verde, il sapore di questo ortaggio è comunemente paragonato ai broccoli, ma è notevolmente più amaro. Se stai cercando verdure cinesi nel supermercato, può essere difficile sapere quale scegliere. I broccoli cinesi dovrebbero essere scelti quando le foglie sono di un verde brillante e non hanno macchie gialle. I gambi dovrebbero anche essere freschi e apparire appena tagliati, senza zone indurite o avvizzite sullo stelo.

Come cucinare i broccoli cinesi?

Ci sono molti modi per cucinare con i broccoli cinesi e, in molti modi, questo ortaggio è più facile da cucinare rispetto a molte altre verdure verdi della famiglia Brassica. È necessario rimuovere la parte inferiore degli steli prima della cottura, in quanto possono essere troppo duri e fibrosi per essere mangiati. Lasciare una piccola quantità di gambo prima che si dirada nella parte fogliare del vegetale. I due mezzi più popolari per cucinare questo ortaggio sono la frittura e la cottura a vapore.

Uno dei modi più comuni per cucinare i broccoli cinesi è quello di cuocere a vapore e poi versare una piccola quantità di salsa di ostriche sopra per limitare l’amaro. Se friggi questo ortaggio, gli chef esperti consigliano di friggerlo con l’aglio, in quanto si tratta di un perfetto sapore complementare al forte sapore delle foglie.

Usi di broccoli cinesi

Puoi usare i broccoli cinesi nello stesso modo in cui utilizzi qualsiasi altra verdura a foglia verde, come spinaci o cavoli. Il gusto amaro di questa varietà di broccoli lo rende meno popolare come un insalate a meno che non lo abbini con una vinaigrette forte. La maggior parte delle volte, tuttavia, le persone usano questi broccoli in piatti caldi, come nelle fritture o come contorno caldo, molto condito e speziato. Puoi anche preparare una ricca zuppa di brodo, simile a una forma di ramen, con i broccoli cinesi come ingrediente principale a foglia. Ancora una volta, questa preparazione ammorbidirà il sapore amaro, in particolare se mescolato con le spezie giuste.

Sostituto di broccoli cinesi

Se non si dispone di questo ingrediente a portata di mano, ci sono un certo numero di altri sostituti che possono funzionare altrettanto bene in cucina, come broccoli rabe e bok choy.

Broccoli Rabe

Conosciuto anche come rapini, il broccolo è un verde foglia leggermente più amaro, anche se condivide molte delle stesse caratteristiche fisiche e usi di cottura di questo broccolo.

Pak Choy

Con un sapore più sottile e meno amaro, il bok choy può essere usato per sostituire questo broccoli speciali in zuppe e insalate a base di brodo, e può anche essere preparato in patatine fritte per fornire la stessa consistenza.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.