Primo piano

20 film che ogni donna dovrebbe vedere

Alcuni film ti fanno pensare a lungo. Altri, invece, li dimentichi subito dopo averli finiti. E poi ci sono quei film apprezzati dalla maggior parte delle appartenenti al gentil sesso. E potrai anche non crederci quando ti diciamo che non si tratta solamente di film d’amore. Sono film multisfaccettati e imprevedibili, proprio come le donne.
Di seguito ve ne presentiamo alcuni. Ricordate che a volte vedere il film giusto nel momento giusto può cambiare la vostra vita.

La vie en rose
Il film biografico penetrante e sensibile sulla vita della diva francese Edith Piaf, che condusse una lunga battaglia per il diritto di vivere, cantare e amare – qualcosa che è significativo già di per sé. Si tratta di un capolavoro che raffigura la vera atmosfera parigina che si respirava ai tempi di Piaf, che era allo stesso tempo selvaggia, assurda e incantevole. In questo film si evince come la Città della Luce appaia dolce e romantica solo agli occhi di coloro i quali non la conoscono.

vie en rose

Soldato Jane
Senza una trama intricata, né scene crude di battaglie, è comunque uno dei film che mostra veramente la forza dello spirito degli uomini e, in questo caso specifico, delle donne. Con le sue scene indimenticabili e la sua trama perfetta, Soldato Jane è un classico.

jane

Mona Lisa Smile
Uno dei film più profondi è sicuramente Mona Lisa Smile. Vi insegnerà i valori della dignità, del coraggio e della fermezza. Ma non sono queste le caratteristiche principali, bensì l’insegnamento dell’importanza di conoscere noi stessi. Questo, insieme al cast, rendono il film un prodotto non solo femminile e di intrattenimento, ma di fascino universalmente riconosciuto.

mona lisa

Million Dollar Baby
È un film accattivante, soprattutto per la sua rappresentazione della realtà. Mostra tanto la severità quanto la crudeltà della vita vera. A volta la vita ci lancia delle sfide che solo le persone decise e senza paura possono affrontare. Clint Eastwood riesce a descrivere perfino le sottigliezze di queste situazioni, mentre il cast spinge la recitazione a un livello altissimo e fortemente emotivo. Alcuni trovano questo film deprimente, ma se si tratta della storia di una donna che vuole diventare una campionessa di box, non potete davvero aspettarvi di assistere a un lieto fine.

million

Il diavolo veste Prada
Il mondo della moda è indubbiamente bello. Ma è tanto bello quanto crudele. Anche il più piccolo fallimento può farti capitolare giù. Il film, che rientra nel genere della commedia drammatica, è comunque un prodotto eccellente. Leggendario, divertente e con una trama rappresentata in maniera magistrale da Meryl Streep e Anne Hathaway.

prada

Revolutionary Road
Un film su una moglie e un marito con due figli, che attraversano una crisi personale nell’America degli anni Cinquanta è più probabile che venga dimenticato e non che diventi un film cult. Eppure alla fine del film farete fatica ad alzarvi dal divano, perché per tutto il tempo è come se avesse parlato di te. Tutti potremmo provare a scappare a Parigi per fuggire da una situazione complicata a casa – come fanno i protagonisti del film – ma non è così semplice. Puoi cambiare ciò che c’è fuori, ma non potrai mai scappare da te stesso. E se ti senti vuoto dentro, il desiderio non scompare. Dovunque tu sia.

leo kate

The Queen – La regina
Diretto da Stephen Frears, il film descrive in maniera accurata il periodo difficile che la famiglia reale britannica ha dovuto attraversare a seguito della morte della principessa Diana. Come comportarsi da monarca, quando ti sono stati rivolti un sacco di insulti? Puoi cedere alle tue emozioni o devi mostrarti ferma, come si aspetta la tua nazione? Non è un caso che il film mostri un verso di Shakespeare nel prologo. Ma se il Bardo combatté i nemici con una spada, qui la battaglia si combatte a colpi di telecamera e microfono. E questo richiede non poco coraggio.

queen

Erin Brokovich
La storia di Erin Brokovich è la storia di una donna tanto forte quanto vulnerabile. Per via delle circostanze, la leggendaria debolezza femminile è un lusso che non ci si può permettere. Anche se Erin non era un genio, la sua persistenza e la sua preoccupazione per il destino degli altri le permettono di raggiungere l’impossibile: vincere contro una grande società. Quando ti perdi d’animo, riguardare questo film è semplicemente fantastico.

brokovich

Frida
Un film impressionante su una donna indimenticabile, la ribellione della natura umana, il desiderio irrefrenabile e la troppa energia. Frida aveva solo 20 anni quando sposò il ricco e depravato Diego Rivera, famoso artista messicano, molto più grande di lei. Il film rivela la storia non solo di una brillante artista, ma anche di una donna per cui l’amore e la famiglia vengono prima di tutto. La colonna sonora, poi, merita una menzione particolare.

frida

Mangia prega ama
Era impossibile escludere questo film dalla lista. Riadattamento di un libro, il film offre un metodo semplice per combattere la depressione: scegli tre nazioni che inizino con la lettera I, vai a visitarle e poi scopri te stesso. Per la protagonista principale (interpretata da Julia Roberts) questo metodo funziona alla perfezione. Una volta visto il film, scoprirai che è tempo di mettere in pratica la tua versione personale di questo metodo.

roberts

Elizabeth: The Golden Age
Un altro film stupendo sull’essere regina e le sue difficoltà. Ma questo tratta meno la storia della monarchia e si incentra di più sulla vita dell’individuo. Elisabetta I è una donna che non ha diritto alla vita privata, né alla maggior parte delle piccole gioie. Tumulto, passione, tradimento, avventura, grandezza sono tutti combinati in questa scenografia epica e avvincente, con costumi meravigliosi e una magnifica interazione tra personaggi.

elizabeth

Qui dove batte il cuore
Uno dei film più belli sull’amore, sul perdono e sull’amicizia. A primo impatto sembra la classica storia d’amore banale: un ragazzo che abbandona la sua ragazza incinta. Ma si scopre che la vita non è così terribile come sembra. Non puoi semplicemente cadere in disperazione, avercela col mondo… o non credere più nell’amore. Devi andare avanti, dimenticare lo sfortunato passato, aiutare gli altri e goderti la tua vita. E anche se queste cose le hai sentite un migliaio di volte, sono davvero la chiave per un’esistenza felice.

cuore

Giovanna d’Arco
Un film superbo. I film storici di questa portata tendono facilmente a essere brutti e noiosi. Ma Giovanna d’Arco è un prodotto ben fatto che descrive in maniera realistica il forte senso di giustizia proprio del personaggio omonimo, interpretato dalla brillante Milla Jovovich.

giovanna

Gioco di donna
Così è stato tradotto in italiano il titolo del film “Head in the clouds” – letteralmente, testa fra le nuvole – che descrive perfettamente lo stato mentale in cui si trovano le protagoniste del film, uno stato di leggera pazzia ed esperienze emotive che non appartengono a questo mondo e che possono farti volare ma, allo stesso tempo, allontanarti dalla realtà. Lo stato d’animo tragico riecheggia per tutta la durata del film e la trama è un vero e proprio studio dell’oggetto più misterioso che conosciamo: il cuore umano.

donna

Lezioni d’amore
Alcuni film riescono a smuovere gli animi del pubblico, e Lezioni d’amore è uno di questi. La storia d’amore tra un professore universitario e una studentessa inesperta vi lascerà sicuramente il segno. Il film ci ricorda che a questo mondo ci sono persone che ci sono semplicemente vicine e persone con cui abbiamo una connessione più forte, spirituale.

amore

Il favoloso mondo di Amélie
Amélie, una ragazza francese dalla fervida immaginazione, scopre nel suo bagno dei vecchi giochi nascosti. Da quel momento comincia a ronzarle in testa l’idea di dover restituire questo “tesoro” al suo proprietario. Questo singolo atto di gentilezza cambia la sua vita, così la giovane comincia a intromettersi negli affari degli altri nei modi più inaspettati. Questo film scuote le nostre vite per una serie di ragioni. Una di queste è che oramai è impossibile pensare a Parigi e non canticchiare la colonna sonora del film nella propria testa.

Marilyn

marilyn
Recitare il ruolo di Marilyn Monroe è sempre una sfida difficile. Ma in questo caso Michelle Williams riesce ad interpretare il personaggio perfettamente, diventando la vera incarnazione dell’icona del ventesimo secolo che era tanto una ragazza sicura di sé, quanto una persona profondamente spaventata dal mondo e dalla gente. Vale la pena guardare il film anche per l’atmosfera ricreata che ti farà pensare di poter raggiungere l’irraggiungibile.

Evita

madonna
La storia di María Eva Duarte de Perón (conosciuta come Evita), First Lady argentina, viene raccontata sotto forma di musical. Madonna riesce a interpretare bene sia i lati positivi che quelli negativi della personalità di Evita, incluse le sue paure e le sue ambizioni. Naturalmente una menzione a parte va alle musiche, merito dell’eccezionale Andrew Lloyd Webber.

Gia – Una donna oltre ogni limite

jolie
Se dovessimo descrivere questo film con una sola parola, quella sarebbe “eccezionale”. In questo film viene mostrata l’amara verità sul mondo delle modelle. Sebbene questo sembri essere fatto solo di scatti bellissimi, incontri sociali e sfilate sulla passerella, sotto sotto le dinamiche sono completamente diverse. Intanto, una giovane Angelina Jolie si rivela essere una vera e propria scoperta.

Coco avant Chanel – L’amore prima del mito

chanel
Un film su una donna forte, che non ha paura di lottare contro una società conservativa fatta di costumi, corsetti e vestiti noiosi. Alcuni lo trovano sordo e monotono, ma sarebbe più corretto dire che ha un ritmo che non ha fretta, e che conserva un fascino nascosto. Un po’ come la vita, che a volte si muove lentamente e a volte vola via più in fretta di quanto possiamo sopportare. E poi c’è Audrey Tautou con la sua interpretazione semplicemente imbattibile.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.